Six shooter

Categoria: ShortcultTaggato:
  • Regia: Martin McDonagh
  • Paese: Irlanda-UK
  • Durata: 27’
  • Anno: 2004

Six Shooter è un cortometraggio del 2004 scritto e diretto da Martin McDonagh, vincitore per il miglior cortometraggio agli Oscar 2006.
Il film è stato presentato il 14 ottobre 2004 al Cork International Film Festival, dove ha vinto il premio per il migliore cortometraggio irlandese.

Six shooter

Trama: E’ una commedia noir che parla del viaggio su un treno sporco, dove un anziano vedovo, la cui moglie è morta quella stessa mattina, incontra uno strano e psicotico ragazzo….

Martin McDonagh
Regista. Famoso commediografo inglese di origini irlandesi. I suoi genitori sono infatti originari del Galaway, contea irlandese sulla costa occidentale.
Cresce a Londra ma resta legato alla terra d’origine dei suoi genitori, tanto da ambientarvi tutti i suoi lavori teatrali.
Nato come uomo di teatro, McDonagh si avvicina al cinema grazie al grande successo delle sue opere teatrali, per cui riceve molti premi internazionali e che lo rendono uno dei più noti commediografi britannici degli ultimi anni.
Il suo successo e talento nello storytelling lo spingono a debuttare nel cinema nel 2005 con il cortometraggio Six Shooter, che gli vale il suo primo Oscar. L’opera, oltre che essere molto interessante e ben realizzata, riesce da subito a trasmettere l’idea di cinema che il regista vuole proporre, caratterizzata da violenza e commedia nera.

Martin McDonagh
Martin McDonagh

Nel 2017 scrive e dirige “Tre manifesti a Ebbing, Missouri“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.