The Parched Land

Categoria: 100 cortiTaggato:
  • Film: Peresokhla Zemlya – The Parched Land
  • Regia: Taras Tomenko
  • Paese: Ukraine
  • Durata: 25’
  • Anno: 2004

TRAMA

Il terreno arido è interrotto da strutture in ferro. Un ingenuo liberatore d’acqua si imbatte inaspettatamente in un angelo terribilmente addolorato con le ali cadenti. Vodovoz capisce che c’è molto denaro da fare e mette il messaggero di Dio, ora un relitto apatico, in una gabbia per mostrarlo ai suoi connazionali. Folle di persone in costume da carnevale si precipitano a vedere la curiosità della fiera, ma la presenza dell’angelo non sembra significare nulla per loro. Non c’è comunicazione con l’angelo. Per noia si abbandonano all’allegria festosa, che presto si trasforma in una vera e propria orgia….


Note: Ancora una volta Taras Tomenko usa un simbolo sacro per tracciare i limiti delle regole che non si possono oltrepassare. A metà strada tra uno spettacolo teatrale e una parabola narrativa, questo cortometraggio mostra come un uomo possa incontrare il suo angelo custode e ucciderlo facilmente lanciandolo a una folla golosa, incapace di compassione e indifferente al mistero.
La strana mistica e ambiguità della storia è arricchita da immagini poetiche uniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *